Pescara-Palermo Analisi e pronostico

Pescara-Palermo sarà l’ultima sfida che chiuderà la 37esima giornata di Serie A. Andiamo ad analizzare la partita con un’analisi del match e alcuni consigli per giocare la propria scommessa perfetta con il nostro articolo Pescara-Palermo analisi e pronostico.

Pescara-Palermo analisi e pronostico

Il Pescara di Zeman è stata la prima squadra ad avere acquisito la matematica retrocessione, la squadra abruzzese ha disputato uno dei suoi peggiori campionati della sua storia collezionando solo 14 punti e solo due vittorie in tutto il campionato. Una piccola ripresa c’è stata proprio con il ritorno sulla panchina degli abruzzesi di Zeman, tecnico che era riuscito qualche anno fa a riportare il Pescara in Serie A dopo tantissimi anni passati tra la Serie B e la Lega Pro. Lunedì sera il Pescara disputerà la sua ultima partita in casa e sicuramente non vorrà sfigurare per chiudere il campionato nel proprio stadio con almeno una nota positiva.

Il Palermo allenato di Diego Bortoluzzi nonostante la vittoria per 1-0 nell’ultima sfida contro il Genoa è già retrocesso matematicamente per la distanza di ben 8 punti che separano i siciliani dai toscani dell’Empoli quando mancano solo due gare al termine della stagione. Il Palermo è sicuramente una squadra che il prossimo anno punterà alla risalita immediata in massima serie.

Pescara-Palermo all’andata fini con un pareggio per 1-1 che alla fine non fu utile per nessuna delle due squadre. Lunedì pomeriggio pensiamo che la partita, che sarà giocata liberamente da ambo le squadre senza alcuna preoccupazione, possa essere una partita divertente e piena di reti: consigliamo il segno OVER.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*